//Omnicanalità nel Retail: verso una Omni-Experience

Omnicanalità nel Retail: verso una Omni-Experience

By |2020-02-14T16:29:13+00:00Febbraio 14th, 2020|Vidiemme|

Qual è il ruolo delle tecnologie e del digitale nel percorso di innovazione dei Retailer? 

Questo è stato lo spunto iniziale del convegno di presentazione della ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale, dal titolo “Il digitale nel Retail per riscoprire prossimità e relazione”, organizzato dal Politecnico di Milano.

 

Online, ma soprattutto In-Store

Le soluzioni di omnicanalità sono diventate un must per i Retailer. Infatti i Brand sono chiamati ad assecondare le richieste dei consumatori, presidiando canali e touchpoint sia fisici che digitali, dove prende vita la Customer Experience.

I principali cambiamenti nel Retail avvengono infatti seguendo le abitudini e le esigenze dei consumatori: per questo le soluzioni di omnicanalità devono sempre più guardare, non solo all’integrazione dei vari canali, ma al miglioramento dell’esperienza del consumatore, per renderla più fluida, unificata e personalizzata.

Si parla quindi di Omni-Experience. Il consumatore viene posto al centro del processo omnicanale e il Brand lo accompagna in tutti gli step della Customer Journey, privilegiando la componente emozionale. La presenza del Brand è quindi determinante nella pre e post-experience e non solo durante l’esperienza d’acquisto In-Store. Per il Retailer, l’obiettivo di una strategia Omni-Experience deve essere quello di fornire ai propri consumatori un’esperienza completa e di valore.

 

Omnichannel Experience: parla Vidiemme

Il convegno dell’Osservatorio ha evidenziato come, il raggiungimento di una strategia omnicanale efficiente sia un processo duraturo e complesso per i retailer italiani. Un processo che richiede investimenti strategici, revisione dei processi e progetti di Change Management.

Tuttavia, come sottolineato da Alan Cassini, Sales Director di Vidiemme, è possibile adottare soluzioni quick-win integrabili nelle strategie omnicanale più di lungo periodo. Grazie all’integrazione di soluzioni digitali custom nei sistemi aziendali, e possibile innovare processi, crearne di nuovi e offrire strumenti dedicati al personale In-Store e servizi innovativi per i propri consumatori.

L’empowerment dei Sales Assistant, grazie a tool digitali dedicati, agevola i Brand del retail nell’instaurare una migliore relazione con i suoi clienti, offrendo una Omni-Experience personalizzata e innovativa.

 

Più personalizzazione e loyalty: qualche dato

Di fronte a canali ben integrati tra loro, la Customer Experience è unificata e semplificata. I consumatori infatti risultano più propensi all’acquisto laddove il Brand offre esperienze su misura e customizzate. Uno dei principali vantaggi offerti dalle soluzioni omnicanale è la possibilità di personalizzare la Customer Journey dei clienti. Altri studi evidenziano come il 70% dei consumatori aumenti il proprio livello di loyalty laddove il Brand intercetta e soddisfa i bisogni.

 

Le strategie omnichannel offrono una vera e propria esperienza dinamica per creare un dialogo continuo e coerente tra il Brand e il consumatore. Definire e attuare una strategia omnicanale efficace ed efficiente rappresenta l’opportunità, per il Retail italiano, di innovare e digitalizzare la propria relazione con i clienti, offrendo esperienze reali e coinvolgenti.

 

Sources:  Microsoft