/, Vidiemme/Soluzioni di omnicanalità: una guida per i Brand

Soluzioni di omnicanalità: una guida per i Brand

By |2019-11-20T14:07:35+00:00Novembre 20th, 2019|Retail, Vidiemme|

Il settore Retail sta cambiando velocemente. Nuovi touch point, canali e tecnologie sono a disposizione delle Aziende per sviluppare strategie capaci di intercettare i consumatori lungo le diverse fasi della customer journey. Come analizzato anche da Gartner, lo store fisico non sta scomparendo, anzi! Rimane il luogo preferito dei consumatori per entrare in contatto con i Brand. Diventa dunque fondamentale garantire un’esperienza omnicanale, da Gartner definita come Unified Commerce, considerando che il consumatore è sempre più digital-oriented.

Quali sono dunque le caratteristiche di una soluzione omnicanale? Quali i vantaggi per i Brand e i consumatori?

Una Seamless Customer Experience

Come è possibile soddisfare le richieste di consumatori sempre più digital quando si affacciano sul canale fisico? Garantendo una Customer Experience omnicanale. Per farlo è necessario dotare gli shop assistant, che sono il primo touchpoint tra Azienda e i clienti all’interno dello store, di un tool che permetta di offrire al cliente tutti i vantaggi derivanti dall’esperienza online e offline. 

Le soluzioni omnicanali aiutano quindi i Retailer a trasformare lo store in un luogo di unione tra il canale fisico e quello digitale, un punto di contatto fondamentale nella relazione con i propri consumatori. 

Una soluzione omnicanale consente dunque al Brand, da un lato, la trasformazione dell’esperienza in store in Seamless Customer Experience, dall’altro, di incrementare le vendite facilitando le attività di up e cross selling.

Una Excellence Customer Experience

Per comprendere l’importanza di garantire un’esperienza soddisfacente all’interno degli store, basta dare un’occhiata rapida ai dati. Nonostante l’81% dei consumatori dichiari di fare ricerche online prima di effettuare un acquisto, ben il 56% si reca in store per comprare il prodotto. Lo store rimane quindi per la maggior parte dei consumatori il luogo dove entrare in contatto con i valori trasmessi dal Brand e vivere una vera e propria esperienza che vada oltre al semplice acquisto.

Grazie alla soluzione di omnicanalità, gli shop assistant possono accompagnare i clienti lungo tutta la loro customer journey, garantendo un’esperienza completa, comprensiva di tutti i vantaggi dell’online e dell’offline. 

Rafforzare il legame Brand-consumatore

Una Customer Experience efficiente ed emozionale rafforza il legame tra l’Azienda e il cliente che, nel 68% dei casi, tornerà ad acquistare nuovamente. 

Creare una relazione forte e duratura con il consumatore è fondamentale per rafforzare la Brand Equity.

Le soluzioni di omnicanalità sono un potente strumento a disposizione del Retailer per coltivare la relazione con i propri consumatori. Dotare lo store, oppure la forza vendita, di un tool digitale permette la raccolta di dati e informazioni preziose, relative alle abitudini di acquisto dei propri clienti. Un approccio fondamentale per definire e intraprendere azioni strategiche e competitive.

 

La chiave per avere uno store competitivo risiede quindi nelle soluzioni innovative di cui è dotato. Il digitale deve entrare all’interno del canale fisico per valorizzare ancora di più l’esperienza del consumatore. Allo stesso tempo il digitale rappresenta un mezzo per migliorare e semplificare il lavoro dei propri shop assistant.

Proprio per questo, Vidiemme sta collaborando con numerosi Brand nel settore Retail che hanno intuito l’incredibile potenzialità di una strategia omnicanale. In un contesto sempre più digital e pieno di soluzioni innovative, la sfida per molti Retailer è adesso individuare quali siano i tool che possano generare un reale valore aggiunto.

La conoscenza del settore Retail permette a Vidiemme di individuare per ogni Brand quale sia la soluzione digitale migliore, svilupparla e integrarla agilmente nei sistemi informatici aziendali già in essere.