L’Intelligenza Artificiale come driver per le vendite

/, Retail/L’Intelligenza Artificiale come driver per le vendite

L’Intelligenza Artificiale come driver per le vendite

By | 2018-12-11T12:39:09+00:00 novembre 16th, 2018|Categories: Chatbot & AI, Retail|Tags: , , , |

Non è certo una novità che numerose Aziende hanno già implementato soluzioni di Intelligenza Artificiale. Nonostante il costo di investimento iniziale elevato, adesso hanno un vantaggio competitivo notevole nei confronti dei loro competitor. Per questo è ormai opinione diffusa considerare l’implementazione dell’Intelligenza Artificiale come driver per le vendite, capace di aumentare i margini di guadagno di un’impresa.

Come è possibile?

Come eBay ha aumentato le vendite

Un esempio viene da eBay che ha affermato di essere riuscita grazie all’Intelligenza Artificiale di incrementare notevolmente le sue vendite.

Come? Utilizzando il Machine Learning per analizzare nel corso del tempo i comportamenti dei compratori e dei venditori. Questo metodo ha permesso a eBay di capire quali siano i parametri per un abbinamento ottimale tra i due soggetti.

Una volta implementato l’algoritmo per matchare al meglio compratore e venditore, è seguita la misurazione dei guadagni. Nel trimestre in cui si è utilizzato l’algoritmo, eBay ha fatturato 1 miliardo di dollari in più.

L’AI dunque si è dimostrata essere un vero driver per incrementare vendite. Sfruttandone le sue potenzialità nel motore di ricerca e nell’elaborazione del profilo del potenziale acquirente, eBay è riuscita a far trovare più velocemente all’utente un prodotto ricercato. Questo è stato possibile avendo accesso ad alcune informazioni, come la sua propensione all’acquisto, la geolocalizzazione, quanto è disposto a spendere.

La visualizzazione dei risultati di ricerca viene migliorata anche intervenendo sull’eliminazione di prodotti simili, grazie ad un software di riconoscimento immagini che permette all’utente di visualizzare diversi prodotti da diversi potenziali venditori.

Le Interfacce Conversazionali

Tra le soluzioni di AI utilizzate per far aumentare le vendite vi sono ovviamente anche i Chatbot. Riducendo i passaggi necessari per arrivare al pagamento e permettendo un’interazione più empatica e piacevole spingono il consumatore a comprare.

Pensiamo ad esempio ad un cliente per cui la velocità nel momento dell’acquisto sia fondamentale e ipotizziamo che voglia comprarsi un caffè. Le catene di caffetterie che hanno implementato un Chatbot e permesso di acquistare tramite la modalità order-pay- collect hanno registrato un aumento delle vendite. Hanno permesso dunque al cliente di ordinare e comprare online il prodotto desiderato, per poi ritirarlo velocemente presso il punto vendita selezionato. Durante l’acquisto l’interazione è stata guidata proprio da un Chatbot.

Grazie all’Interfaccia Conversazionale è possibile quindi offrire un servizio veloce di acquisto al cliente. Inoltre gli si possono mandare notifiche push personalizzate sulle sue abitudine e su altri dettagli come il meteo o la gelocalizzazione.

Altre soluzioni di AI per aumentare le vendite

Grazie alla sua strategia eBay è così riuscita ad intercettare una esigenza degli utenti: avere un prodotto personalizzato o il più possibile in linea con i loro desideri.

A questa novità recentemente introdotta da eBay, si aggiungono anche numerose altre soluzioni utilizzate già da un po’ da altre Aziende. L’Intelligenza Artificiale come driver per le vendite viene infatti adottata anche in ottica di Price Optimization, ovvero proporre un prodotto o servizio in linea con la capacità di acquisto di un utente; per prevedere i volumi di vendita e gestire così al meglio sia la produzione che le risorse; infine, per attività di up-selling e cross-selling.

 


 

Affinché un’Azienda riesca ad implementare queste soluzioni deve quindi avere un CRM ben organizzato e una conoscenza ottimale di chi sono i proprio utenti. Solo partendo dalla conoscenza del potenziale cliente è possibile utilizzare queste soluzioni di AI per aumentare le vendite.

 

Sourches: VentureBeat, Medium, 123RF

About the Author: