/, Tech Advisory/CMS Headless per una Customer Experience esclusiva nel Retail, Fashion & Luxury

CMS Headless per una Customer Experience esclusiva nel Retail, Fashion & Luxury

By |2022-07-01T09:06:53+00:00Giugno 30th, 2022|Innovation, Tech Advisory|

Le esperienze digital per migliorare la Customer Experience hanno avuto, nell’arco degli ultimi anni, un forte incremento nel mondo del Retail, Fashion & Luxury. Il grande boost deriva dall’emergenza del COVID-19 che ha obbligato i Retailer ad un’adozione a ritmi record, sia di strumenti innovativi sia di piani strategici, per introdurre e assicurare un processo di vendita semplice, veloce e omnicanale, che mettesse al centro il consumatore e le sue esigenze di acquisto.

Secondo Google, circa il 60% degli acquirenti inizia gli acquisti su un dispositivo, terminandoli su un altro: da qui la necessità per i Brand di unificare l’esperienza del cliente su tutte le piattaforme, garantendo ai propri clienti di poter sospendere e riprendere il percorso d’acquisto su qualsiasi device, dal sito Web all’App Mobile.
La pandemia ha semplicemente accelerato un rapido passaggio degli acquisti sul canale online, incrementando l’utilizzo di piattaforme di e-commerce, sia per i grandi nomi del Retail che per le aziende più piccole. 

Grazie all’utilizzo dei tool di CMS (Content Management System) i Brand possono creare, gestire e modificare contenuti su tutte le piattaforme proprietarie e, adottando un’architettura Headless, hanno il vantaggio di garantire una Omnichannel Customer Experience esclusiva, fluida e versatile, in grado di essere fruita anche su touchpoint innovativi, dal Metaverso ai visori di Realtà Aumentata. 

CMS Headless per il business 

Esistono diversi tipi di Content Management System, che possiamo identificare in CMS tradizionali o monolitici e CMS Headless.

Le caratteristiche del CMS tradizionale e CMS Headless

 

I CMS tradizionali o monolitici sono principalmente utilizzati per la realizzazione di siti web, e consentono di gestire i contenuti in piena autonomia e nei giusti tempi. Sebbene i CMS tradizionali siano sempre stati il punto di riferimento, oggi le aziende sono alla ricerca di una maggiore flessibilità, personalizzazione e scalabilità, caratteristiche che trovano la loro massima espressione nei CMS Headless.  

I CMS Headless, infatti, sono dei tool di CMS evoluti, i cui contenuti (immagini, video, testi, ecc.) vengono declinati nel modo più efficace a seconda del dispositivo impiegato dall’utente, che sia esso un computer desktop, uno smartphone, uno smartwatch o un visore per la realtà aumentata. 

Numerosi sono i benefici per il business: 

  • Sicurezza: eliminando l’interazione diretta tra front-end e back-end, grazie alla comunicazione tramite API, la modalità Headless espone la minima superficie di attacco possibile; 
  • Convenienza: la manutenzione, i costi di gestione e di estendibilità sono minori con un CMS Headless; 
  • A prova di futuro: un CMS Headless permette di estendere il sistema, integrando servizi e funzionalità, senza doverlo ricostruire da zero; 
  • Flessibilità: poiché il front-end è separato dal back-end, non si è limitati a uno stack tecnologico specifico per il front-end, come nel caso dei CMS tradizionali o disaccoppiati; 
  • Completezza di funzioni: il contenuto viene gestito da un’unica posizione centralizzata che permette agli editori di modellare l’informazione, inserire nuovi contenuti e gestirne la validazione attraverso workflow approvativi.

Alcune Case Histories 

Omnicanalità nel retail online 

La principale caratteristica di un CMS headless è la possibilità di garantire una Customer Experience omnicanale, declinando al meglio lo stesso contenuto sul media da supportare. 

È il caso di un Brand del mondo Fashion & Luxury, per il quale Vidiemme ha realizzato sia il sito web che le applicazioni Mobile native iOS e Android. La peculiarità della soluzione permette a un editore di pubblicare una sola volta il contenuto, gestendone la traduzione nelle varie lingue, la localizzazione geografica e altre opzioni di visualizzazione, così da mostrare all’utente il contenuto più adatto per lui, a seconda del contesto, della lingua o del paese di origine. In questo modo l’utente può iniziare un acquisto da Mobile e portarlo a compimento sul sito Web o viceversa, aumentando così la percentuale di Conversion rate. 

Omnicanalità nel Retail in store 

Queste soluzioni non si applicano solo al mondo B2C: anche il B2B2C ne beneficia, come nel caso di un Brand nel mondo dell’ottica che, tramite Vidiemme, ha modernizzato la Customer Experience in store. 

Un ecosistema formato da un’applicazione iOS per tablet e un totem digitale permette ai Sales Assistant del negozio di seguire in prima persona il cliente nella scelta degli occhiali (tramite tablet) e di lasciarlo provare autonomamente le montature da lui selezionate tramite il totem digitale. Il tutto grazie al CMS Headless che, con la sua centralità nell’architettura, permette la visualizzazione dei prodotti sia sul tablet che sul totem, garantendo un’esperienza seamless al cliente. 

CMS Headless per l’e-commerce 

Gli e-commerce si sono evoluti in tanti modi nel corso degli anni e hanno cambiato il modo in cui acquistiamo e facciamo affari.
È importante scegliere il motore di e-commerce più adatto al numero o alla tipologia di prodotti che il Brand deve vendere. Questa scelta, però, non deve essere fatta a discapito della facilità di gestione dei contenuti, ed è qui che subentra un CMS Headless. 

È il caso di un noto Brand nella vendita di prodotti per animali che ha voluto svecchiare la propria immagine sul web, senza rivoluzionarsi a livello tecnico: al motore e-commerce già in uso da anni, su suggerimento di Vidiemme, ha affiancato un CMS Headless per la gestione dei prodotti e dei contenuti editoriali, implementando un nuovo front-end web che collegasse l’e-commerce e il CMS in maniera trasparente. 

La scelta di un CMS Headless si sposa con tutti i tipi di budget ed è una soluzione altamente flessibile in base alle esigenze dei Brand. In questo caso, ad esempio, il cliente ha deciso in una prima fase di realizzare il solo e-commerce web, non volendo investire immediatamente su due canali. L’utilizzo di un CMS Headless ha consentito di realizzare in un secondo momento la parte mobile grazie a una Progressive Web Application, tecnologia che permette di dare all’audience di un sito web, un’esperienza simile a quella di un’App Mobile anche su smartphone. 

Vidiemme per un’esperienza Retail a prova di futuro

Da anni Vidiemme si conferma il Partner tecnologico che supporta i Brand del Retail, Fashion & Luxury a realizzare soluzioni omnichannel, innovative e di successo, in linea con i cambiamenti del mercato.  

In un futuro non troppo distante, gli acquirenti avranno la possibilità di creare esperienze d’acquisto digitali totalmente custom, dall’ingaggio di consulenti virtuali alla personalizzazione di prodotti fisici e virtuali, fino a un passaggio totalmente seamless tra dispositivi e piattaforme, basti pensare all’ascesa del Metaverso e degli spazi virtuali, che sta già modificando il modo in cui i consumatori interagiscono. E il CMS Headless è la migliore soluzione per renderlo realtà. 

 

Sources: Storyblok