/, In evidenza, Vidiemme/La formazione come chiave del successo: Vidiemme spiega perché

La formazione come chiave del successo: Vidiemme spiega perché

By |2021-03-08T14:56:36+00:00Marzo 4th, 2021|HR, In evidenza, Vidiemme|

Come ogni smart-working company, Vidiemme si è trovata nell’ultimo anno a beneficiare sempre di più dei numerosi vantaggi del lavoro da remoto, tra cui il miglioramento del work-life balance, accompagnato da una maggiore flessibilità.
Pur applicando questa modalità, l’azienda milanese non ha smesso di investire sulle persone, puntando in modo consistente su uno dei suoi asset più importanti: la sinergia e la collaborazione tra i suoi dipendenti.

Vidiemme crede infatti nel contributo unico e nel valore della formazione dei suoi professionisti, sia come singoli che come squadra, sviluppando percorsi personalizzati per la crescita e l’ampliamento delle proprie skill.  Questo dà la possibilità alle persone con la passione per l’innovazione di rimanere sempre aggiornate sulle tecnologie di frontiera e sui maggiori trend tech e di business, diventando per l’azienda un’occasione indispensabile per mantenersi una realtà dinamica e giovane.

Oltre a piani di crescita individuali e il training on the job, è stata promossa una nuova modalità di formazione aziendale: le gilde. Questa iniziativa, ispirata al modello Spotify, consiste nella creazione e nella gestione autonoma di gruppi di lavoro cross-funzionali, che mettono insieme persone di team diversi al fine di esercitarsi e acquisire maggiori competenze su una specifica tematica, raggiungendo insieme degli obiettivi comuni.

Perché è importante non smettere di imparare?

 

Per mettere al centro la soddisfazione del cliente e accogliere a pieno i suoi bisogni, occorre allenare le skill di chi tutti i giorni rende questo possibile.

I dipendenti, riuniti nelle gilde, indagano e si esercitano sui topic più innovativi e all’avanguardia. In questo modo i partecipanti si tengono aggiornati sulle novità del settore giocando in anticipo, per proporre ai Brand le migliori soluzioni digitali disponibili sul mercato.

Una buona formazione, unita al lavoro in team, è la chiave per garantire ai clienti un lavoro efficiente e di qualità, e rispondere così alle richieste più esigenti. La novità formativa delle gilde si sposa pienamente con i valori cardine di Vidiemme e ha due scopi ben precisi. Da un lato, l’azienda punta a mantenere vivi e costanti i momenti di condivisione, visti come occasioni preziose di confronto e crescita tra i professionisti con diverse specializzazioni. Dall’altro, Vidiemme ha promosso l’iniziativa certa che questa sia un ulteriore stimolo per rafforzare il senso di appartenenza.

Oltre il training e la formazione: la condivisione del know-how

 

Come già condiviso dal nostro CEO Luca Valsecchi nell’intervista di gennaio, uno degli obiettivi per il 2021 è quello di arricchire lo smartworking con momenti comuni, pensati anche questi in una nuova chiave digital. Per questo motivo, si darà il via ad attività interne di Share&Learn, in ottica di coesione e confronto continuo, ampliando e consolidando il know-how e le competenze aziendali.

Per Vidiemme è importante poter apprendere e crescere grazie al contributo e alla collaborazione tra i dipendenti. Per questo motivo,  rafforzare il reparto HR in ottica di People Recruitment e Management è fondamentale: infatti, tra i vari obiettivi dell’anno, l’azienda ha come priorità l‘inserimento di nuove persone per arricchire ancora di più la propria squadra di professionisti.