/, Innovation/Le tecnologie che cambiano la Customer Experience

Le tecnologie che cambiano la Customer Experience

By |2019-02-27T11:42:17+00:00Febbraio 25th, 2019|Categories: Chatbot & AI, Innovation|Tags: , |

La trasformazione digitale sta avendo un impatto incredibile sulla modalità con cui le Aziende comunicano e si relazionano con i consumatori. Nuove soluzioni che sfruttano le ultime innovazioni tecnologiche rappresentano così per i Brand un’opportunità unica per fidelizzare ancora di più le persone e creare maggiore retention. Ecco allora quali sono le tecnologie che cambiano la Customer Experience.

I Chatbot

Le Interfacce Conversazionali scritte sono sicuramente una delle tecnologia che contribuiscono a cambiare la Customer Experience.

La modalità di interazione scritta, l’analisi immediata della richiesta da parte dell’utente e la risposta pertinente fornita in tempi rapidi, in qualsiasi giorno e a qualsiasi ora sono sicuramente i lati di questa tecnologia più apprezzati dai consumatori.

Con il passare dei mesi, i Chatbot si stanno evolvendo sempre di più riuscendo a gestire domande molto complesse senza il bisogno del supporto di un operatore. Interessante sarà capire se oltre ad un supporto testuale le Aziende, vista la rivoluzione Voice che è in corso, inizieranno ad integrare anche un supporto puramente di tipo vocale.

L’Intelligenza Artificiale

Le potenzialità dell’utilizzo dell’AI nella Customer Experience sono davvero infinite. La caratteristica più interessante è la possibilità di sfruttarla per rendere più personalizzata possibile l’esperienza del cliente.

Attraverso l’utilizzo di dati di navigazione raccolti tramite la cache e gli algoritmi predittivi è possibile proporre al consumatore uno specifico prodotto nel momento in cui è più probabile che sia propenso ad effettuare l’acquisto.

Non c’è allora dubbio che l’Intelligenza Artificiale aiuti le Aziende ad aumentare sensibilmente le proprie vendite e ad attuare tattiche di up-selling e cross-selling sempre più vincenti.

Dispositivi IoT

Secondo una recente ricerca, entro il 2020 ci saranno in tutto il mondo 31 miliardi di dispositivi IoT.

I numerosi dati raccolti da questi device rappresentano una vera e propria miniera d’oro per le Aziende, fornendo informazioni importanti sui consumatori.

Realtà Virtuale e Realtà Aumentata

Visualizzare un nuovo prodotto di arredamento all’interno della propria abitazione prima ancora di comprarlo. Vedere la camera di albergo ancor prima di iniziare il viaggio.

Sono solo due semplici esempi di come la Realtà Virtuale e la Realtà Aumentata possono aiutare le Aziende a condividere nuovi servizi e prodotti.

Analisi dei dati

Tutti i dati dei clienti raccolti non servono a nulla se non sono analizzati e sfruttati nel modo corretto. Ecco allora che intervengono gli algoritmi e tecniche di data mining per capire esattamente quali sono le esigenze dei consumatori.

La chiave di successo per le Aziende che voglio aumentare le vendite o fidelizzare ancora di più i propri clienti è quella di riuscire a sfruttare in real-time questi dati per proporre offerte o suggerimenti di acquisto proprio nel momento in cui il consumatore è più propenso all’acquisto, ad esempio perché vicino al punto vendita.


Tutte le tecnologie viste a supporto della Customer Experience vanno sicuramente ad impattare in modo differente lungo la Customer Journey.

L’implementazione di una di queste tecnologie non deve escludere l’utilizzo di un’altra.

Allo stesso tempo l’evoluzione tecnologica in corso è davvero veloce. Per questo motivo,l’implementazione di una soluzione porta con sé la necessità di mantenerla aggiornata. Una tecnologia mal funzionate o vecchia invece che attrarre e fidelizzare i consumatori potrebbe avere come effetto quello di allontanarli maggiormente dal Brand.

 

Sources. Raconteur, 123RF

About the Author: