/, Vidiemme/VDM Labs: l’importanza dell’innovazione e del networking, anche in pandemia

VDM Labs: l’importanza dell’innovazione e del networking, anche in pandemia

By |2021-06-15T11:23:18+00:00Giugno 14th, 2021|Innovation, Vidiemme|

VDM Labs è la subsidiary di Vidiemme, fondata nel 2015 a San Francisco, ed è da anni un fondamentale punto di osservazione nel cuore della Silicon Valley. La nostra presenza nella Bay Area è da sempre importante sia perché, da un lato, ci permette di porci come testa di ponte per l’innovazione e, dall’altro, ci consente di alimentare la fitta rete di contatti che abbiamo creato, da cui nascono importanti opportunità di ingaggio.

Giulio Caperdoni, Head of Innovation e CEO di VDM Labs, ci racconta sia quali sono i nuovi trend tecnologici, preziose anteprime innovative per rispondere alle richieste dei clienti italiani e internazionali, sia come è continuato il networking con le realtà americane durante la pandemia.

 

Trend Tech

“La tendenza che mi piace sempre sottolineare, e che ha maggiormente caratterizzato questo periodo di pandemia, è il ripensare in digitale il mondo fisico e tutto ciò che facevamo in modo tradizionale.”

 Le aziende, infatti, cercano strategie nuove per ottimizzare i processi interni e aumentare la propria competitività sul mercato. “Per quanto riguarda la parte più tech, i Digital Human e gli NFT sono sicuramente due dei principali trend emergenti” ci anticipa Giulio.

I digital human, o virtual being, come agenti conversazionali, avatar, chatbot o robot fisici, sono soluzioni che digitalizzano le qualità umane per garantire una User Experience che simuli il più possibile le relazioni e le interazioni tradizionali. Solo ora, grazie all’evoluzione della tecnologia e alla prontezza del mercato, stanno avendo importanti avanzamenti in termini di implementazione e ricettività da parte delle varie industry.

Mentre per NFT, ossia non-fungible token, si intende un tipo speciale di token che certifica la proprietà di un asset digitale, con il potenziale di consentire alle aziende di creare modelli di business nuovi. Questo trend, che è abilitato tecnologicamente dalla blockchain, presenta importanti opportunità in campi come arte e sport, in ottica di fan engagement e ticketing.

 

L’importanza del Networking

Al fine di affiancare e supportare i nostri clienti attuali e futuri, non solo c’è bisogno di intercettare nuove tecnologie e strumenti, ma anche di identificare partner con cui dialogare e sviluppare idee innovative: startup, scaleup, venture capitalist, corporation e organizzazioni governative.

Proprio grazie al solido network e alla nostra pluriennale expertise nel Conversational AI, ad esempio, abbiamo visto concretizzarsi importanti opportunità, in particolare con aziende product-oriented. In questo modo abbiamo potuto qualificarci anche nel mercato statunitense come punto di riferimento per tutte quelle realtà che cercano di innovarsi per creare, trasformare, estendere, con metodo, la propria business proposition.

Il networking funziona bene di persona ma in questo anno di pandemia, come recita il proverbio, ‘abbiamo fatto di necessità virtù’.” racconta Giulio.

Infatti abbiamo trasferito in maniera del tutto efficace le nostre interazioni, perlopiù in digitale. “Tuttavia”, continua l’Head of Innovation, “restiamo comunque fiduciosi di recuperare presto il valore degli incontri casuali in UberPool e la potenza della partecipazione a meetup e conferenze in loco.

 

Futuro e New Normal

Alla domanda “che cosa cambierà con la riapertura delle frontiere e il ritorno alla normalità?”, Giulio sottolinea:

Sono sicuro che assisteremo a un’importante evoluzione per la VDM Labs, soprattutto legata alle nuove sinergie con il Gruppo BIP: strutturare iniziative comuni e creare collaborazioni con le altre società del Gruppo ci darà sicuramente stimoli nuovi e la nostra presenza a San Francisco sarà un importante tema da riprendere e sviluppare in un “new normal” sempre più reale.

VDM Labs è uno dei principali pillar della Digital Innovation proposition di Vidiemme, con cui accompagniamo i nostri clienti nell’obiettivo di far vivere loro la cultura tipica della Silicon Valley. Le nostre missioni di envisioning a San Francisco, grazie a programmi creati ad hoc, mettono in contatto i nostri clienti con la rete di partner con cui dialoghiamo direttamente nella Bay Area, dove la tecnologia è la principale protagonista.